EITFinanceH2020Technology

EIT Urban Mobility Accelerator – 15.000 Euro per early stage startup entro il 31 Maggio

L’EIT Urban Mobility ha pubblicato un bando in scadenza a brevissimo, il 31 Maggio 2020 (ma ce ne sarà un altro analogo entro fine anno), per concedere un contributo a fondo perduto di 15.000 Euro e servizi di accelerazione alle startup che vogliono sviluppare soluzioni per decongestionare e aumentare l’efficienza del sistema dei trasporti, con lo scopo di arrivare a sistemi a basso o nullo impatto ambientale.

Cos’è l’EIT Urban Mobility è l’entità dello European Institute of Innovation and Technology deputata a sostenere innovazione e trasformazione in ambito di mobilità sostenibile per creare spazi urbani più vivibili.

Le startup dovranno essere early stage (non aver ricevuto più di 1 MEur di iniezioni di capitale), il progetto deve essere già stato validato (TRL 4-7) e non devono essere composte solo dal founder.

Oltre ai 15.000 Euro a fondo perduto, saranno offerti alle startup selezionate servizi quali un programma di accelerazione dedicato di 6 mesi, disponibilità di mentor/coach, workshops e accesso a uffici e coworking partner del programma.

La prima call chiuderà il 31 maggio, con il programma di accelerazione che partirà a Luglio, la successiva sarà entro fine anno, con il programma di accelerazione che partirà a Gennaio 2021.

Scrivetemi a marco@croella.com per approfondire o andate a visitare la pagina dell’iniziativa: https://www.eiturbanmobility.eu/accelerator/

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.