EuropaFinanceR&D

S3Food Innovation Vouchers, 15.000 Euro per studi di fattibilità nel settore agri-food

L’ambito è piuttosto specifico, ma è una bella opportunità per chi fa innovazione in ambito food.

Se avete un progetto innovativo che implichi l’uso o l’elaborazione dati di sensori smart nella filiera dell’agrifood, potete chiedere entro il 15 Settembre 2020, fino a 15.000 Euro per fare uno studio di fattibilità di mercato, dell’idea di business, dell’IP o anche tecnico.

Il livello di sviluppo attuale dell’innovazione (TRL) deve essere 5-6, che vuol dire, in buona sostanza, che avete testato il funzionamento dei componenti principali in un ambiente rilevante, non in laboratorio.

Il contributo è lump sum, a forfait, ma nel piano dei costi da presentare bisognerà dettagliare quali sono i costi di personale, quali le spese di viaggio e quali le consulenze esterne, che devono essere almeno il 50% del totale del progetto.

Le aree di competenza del progetto possono essere 4, ripeto in ambito agrifood:

  • Sensori per monitorare in tempo reale i parametri critici dei processi
  • Integrazione e implementazione di sistemi di sensori
  • Smart data management dei flussi di dati provenienti dai sensori
  • Connettività e scambio di informazioni tra aziende nella filiera del food

Il bando è qui: s3food.eu . Se avete idee, sono qui per voi, scrivetemi a marco@croella.com

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.