EnergyEuropaFinanceGreen DealH2020

L’Innovation Fund, per grandi progetti di riduzione di emissioni

L’Innovation Fund, in partenza in queste settimane, è uno dei più grandi programmi di finanziamento per lo sviluppo e il lancio di tecnologie innovative per la riduzione delle emissioni.

Sarà una delle colonne del Green Deal Europeo, e metterà a disposizione 10 Miliardi di Euro nel decennio 2020-2030.

I progetti oggetto del finanziamento saranno progetti altamente innovativi nelle aree:

  • Energy-intensive industries
  • Renewable
  • Energy storage
  • Carbon capture, use and storage

Le prime call usciranno nella seconda metà del 2020, e riguarderanno sia progetti a proponente singolo che progetti più grandi e strutturati.

Per questi ultimi (con costi superiori ai 7,5 Milioni di Euro a progetto), le call saranno a due stadi, con una prima espressione di interesse e prevalutazione della maturità del progettoe una successiva valutazione approfondita.

Il fondo coprirà il 60% di costi e investimenti addizionali per realizzare il progetto, e l’erogazione avverrà per il 40% prima del financial closing, prima della verifica dell’effettiva riduzione delle emissioni promessa, e per il restante 60% dopo il closing, alla verifica della riduzione delle emissioni.

Schema di erogazione dell’Innovation Fund

L’innovation Fund può essere complementare ai grant Horizon Europe e InvestEU/CEF, nel senso che se con Horizon Europe si può sviluppare l’innovazione fino ad arrivare al progetto pilota, l’Innovation Fund consente di sviluppare il Pilota fino allo scale up, per poi potenzialmente aggredire il mercato grazie a un grande progetto CEF (Connecting Europe Facilities, lo strumento per finanziare grandi progetti infrastrutturali a livello europeo) o a un finanziamento garantito direttamente o indirettamente da InvestEU.

Schema Innovation Fund
L’Innovation Fund e gli altri strumenti EU

Non appena usciranno le prime call scriverò un aggiornamento, ma se nel frattempo volete iniziare a parlare di potenziali progetti, non avete che da scrivermi a marco@croella.com.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.